Ventisette stati, ventitré lingue ufficiali

Ventisette stati, ventitré lingue ufficiali

Unione Europea a 27 Stati membri sarà sempre più una Babele: con l’ingresso di Romania e Bulgaria, la popolazione comunitaria salirà a circa 485 milioni di cittadini, e le lingue ufficiali passeranno dalle attuali 20 a 23. Oltre il romeno e al bulgaro sarà incluso il gaelico, parlato in Irlanda (sono 4.000 i traduttori ed interpreti dell’Ue). In attesa che si definisca la questione dell’adesione della Turchia, crescerà la popolazione di religione islamica. Musulmani sono il 12% dei bulgari e lo 0,8 dei rumeni. Aumenterà anche il numero dei deputati del Parlamento europeo: saranno 785, 53 in più (35 rumeni e 18 bulgari). Solo con le elezioni del 2009 gli eurodeputati saranno “tagliati” a 736. Infine cambia il Consiglio Ue: per le maggioranze qualificate saranno necessari 255 voti su un totale di 345 (oggi sono 232 su 321).

(Da La Nazione, 31/12/2006).

[addsig]

1 commento

  • Ventisette stati, ventitré lingue ufficiali

    Unione Europea a 27 Stati membri sarà sempre più una Babele: con l’ingresso di Romania e Bulgaria, la popolazione comunitaria salirà a circa 485 milioni di cittadini, e le lingue ufficiali passeranno dalle attuali 20 a 23. Oltre il romeno e al bulgaro sarà incluso il gaelico, parlato in Irlanda (sono 4.000 i traduttori ed interpreti dell’Ue). In attesa che si definisca la questione dell’adesione della Turchia, crescerà la popolazione di religione islamica. Musulmani sono il 12% dei bulgari e lo 0,8 dei rumeni. Aumenterà anche il numero dei deputati del Parlamento europeo: saranno 785, 53 in più (35 rumeni e 18 bulgari). Solo con le elezioni del 2009 gli eurodeputati saranno “tagliati” a 736. Infine cambia il Consiglio Ue: per le maggioranze qualificate saranno necessari 255 voti su un totale di 345 (oggi sono 232 su 321).

    (Da La Nazione, 31/12/2006).

    [addsig]

Lascia un commento

0:00
0:00