+3906689791 scrivici@era.ong
Politica e lingue

USA: SI ALLE SCUOLE SOLO IN INGLESE

USA: AL VOTO SULLA SCUOLA BILINGUE FRA ACCUSE DI RAZZISMO
APPELLO DI KIRK DOUGLAS, SI ALLA SCUOLA SOLO IN INGLESE

LOS ANGELES, 2 GIU. – (ADNKRONOS)- MEGLIO UNA SCUOLA CHE PUNTA A TRASFORMARE GLI IMMIGRATI IN CITTADINI AMERICANI, O UNA CHE TUTELA LA LINGUA DI ORIGINE? E’ QUESTA LA DOMANDA CHE DIVIDE I CALIFORNIANI CHIAMATI OGGI A VOTARE PER UN REFERENDUM SULLA ”PROPOSTA 227”, OVVERO PER ABOLIRE IL SISTEMA DI SCUOLA PUBBLICA BILINGUE INGLESE-SPAGNOLO INTRODOTTO ALCUNI ANNI FA PER PERMETTERE AGLI IMMIGRATI ISPANICI DI MANTENERE LE LORO RADICI CULTURALI.

PORTATA AVANTI DA UN ECCENTRICO MILIARDARIO, RON UNZ, 37 ANNI, LA PROPOSTA 227 SEMBRA AVVIATA, SECONDO I SONDAGGI, AD ESSERE APPROVATA CON IL 61 PER CENTO, CON LA COMUNITA’ ISPANICA LETTERALMENTE SPACCATA A META’ FRA FAVOREVOLI E CONTRARI. C’E’ CHI SOSTIENE CHE LA SCUOLA SOLO INGLESE SIA UNA PROPOSTA RAZZISTA, MIRANTE A RECIDERE I LEGAMI FRA IMMIGRATI E TERRA D’ORIGINE, FORZANDOLI AD UNA INTEGRAZIONE ARTIFICIALE. MA I SOSTENITORI DELLA 227 LA PENSANO COME KIRK DOUGLAS CHE IN UN PUBBLICO APPELLO HA RICORDATO COME LA SCUOLA LO ABBIA AIUTATO A DIVENTARE UN CITTADINO AMERICANO.

NATO NEL 1916 NELLO STATO DI NEW YORK COME ISSUR DANIELOVITCH DEMSKY, DA UNA COPPIA DI EBREI RUSSI, L’ATTORE VIVEVA ACCANTO A FAMIGLIE ITALIANE, LITUANE E POLACCHE. ”TUTTI NOI BAMBINI ANDAVANO ALLA STESSA SCUOLA -HA RICORDATO- IMPARAVAMO A PARLARE INGLESE SENZA L’ACCENTO CHE I NOSTRI GENITORI NON HANNO MAI PERSO. ED ERAVAMO NOI AD INSEGNARE A MAMMA E PAPA’ A PARLARE UN MIGLIORE INGLESE… PER FAVORE NON CREATE UN PROBLEMA AI VOSTRI FIGLI SOSTENENDO UNA ISTRUZIONE BILINGUE… IL RISCHIO E’ CHE NON PARLINO BENE NESSUNA LINGUA”.

ARTEFICE DEL REFERENDUM E FINANZIATORE DELLA CAMPAGNA, IL MILIARDARIO RON UNZ E’ FIGLIO DI EBREI UCRAINI, HA UN DOTTORATO IN STORIA ANTICA E IN FISICA TEORETICA E HA STUDIATO LA TEORIA DEI QUANTI CON STEPHEN HAWKING A CAMBRIDGE. DIVENTATO RICCHISSIMO CON LA SOCIETA’ DI SOFTWARE FINANZIARIO DA LUI CREATA, LA WALL STREET ANALYTICS, HA POI FONDATO UNA SERIE DI ISTITUZIONI CONSERVATRICI. SCAPOLO DI ABITUDINI FRUGALI -MANGIA QUASI SOLO PIZZA ED HAMBURGER, POSSIEDE UN SOLO COMPLETO GIACCA E PANTALONI, ED HA UNA CASA DISORDINATA PRATICAMENTE SENZA MOBILI- UNZ E’ SEMPRE STATO CONVINTO ASSERTORE DELL’IMPORTANZA DEGLI IMMIGRATI NELLA SOCIETA’ AMERICANA. INDIGNATO PER L’ATTEGGIAMENTO ANTI IMMIGRATI DEL GOVERNATORE DELLA CALIFORNIA PETE WILSON, CERCO’ SENZA SUCCESSO NEL 1994 DI STRAPPARGLI LA NOMINATION IN SENO AL PARTITO REPUBBLICANO.

ED E’ CON LA SUA PARTECIPAZIONE ALLA CAMPAGNA CONTRO LA ”PROPOSTA 187”, IL REFERENDUM CON IL QUALE SI VOLEVA ESCLUDERE GLI IMMIGRATI CLANDESTINI DAL DIRITTO AD ACCEDERE ALLA SCUOLA PUBBLICA E AL SISTEMA SANITARIO CALIFORNIANI, CHE SI E’ CONQUISTATO IL FAVORE DI MOLTI ”LATINOS”. OGGI IL 52 PER CENTO DEI CALIFORNIANI DI ORIGINE ISPANICA SI DICONO PRONTI A VOTARE IN FAVORE DI UNA SCUOLA TUTTA IN INGLESE, PRECEDUTA DA UN ANNO DI CORSI INTENSIVI IN QUESTA LINGUA PER I NUOVI ARRIVATI. CONVINTI CHE UN INGLESE ZOPPICANTE CONDANNERA’ I LORO FIGLI A FARE I LAVAPIATTI NEL RETRO DI UN TIPICO RISTORANTE MESSICANO.
02-GIU-98

Lascia un commento

0:00
0:00