UNESCO-OSSERVATORIO LINGUISTICO

UNESCO-OSSERVATORIO LINGUISTICO

In occasione della prossima Conferenza Generale dell’UNESCO la "Esperanto" Radikala Asocio ha contattato il Ministro Melandri affinché‚ si facesse promotrice dell’inserimento all’Ordine del Giorno provvisorio della Conferenza Generale della richiesta di istituzione di quell’Osservatorio sulle politiche linguistiche che già nel corso della Conferenza intergovernativa di Stoccolma l’UNESCO si era, nella persona del suo Direttore Generale, formalmente impegnata a costituire.
Ricevuta la comunicazione dal Gabinetto del Ministro che tale richiesta era stata inoltrata alla Commissione nazionale italiana dell’UNESCO, organo competente in materia e amministrativamente dipendente dal Ministero degli Esteri, l’E.R.A. ha contattato il Direttore Generale agli affari Culturali di quel Ministero il quale ci ha comunicato che di questa questione se ne sta occupando "con grande impegno" assieme all’Ambasciatore italiano presso l’UNESCO.
Malgrado l’imminenza della scadenza dei termini di presentazione delle domande da inserire all’ordine del giorno, siamo sicuri che, dato l’altissimo livello delle personalità scese in campo a sostegno della nostra iniziativa, un altro importante passo avanti verso la costituzione dell’Osservatorio sarà presto compiuto.

Lascia un commento

0:00
0:00