Ue: Italia difende lingua italiana

Ricorsi a Corte Lussemburgo contro due concorsi a 3 lingue

(ANSA)-BRUXELLES, 12 APR- L'Italia fara' ricorso alla Corte di giustizia Ue del Lussemburgo contro due concorsi Ue pubblicati solo in francese, inglese e tedesco. 'I ricorsi stanno per essere predisposti e saranno presentati entro l'8 maggio', ha detto la rappresentanza italiana a Bruxelles. Nel mirino i bandi dei concorsi della Commissione Ue per 145 posti da amministratore e per 110 posti da assistente nel settore della comunicazione. Non e' la prima volta che Roma agisce contro casi di discriminazione linguistica.

12 Apr 17:11
[addsig]

Lascia un commento

0:00
0:00