SCUOLA: SBARBATI, CON NUOVI FONDI SECONDA LINGUA SCUOLE MEDIE

Paolo Gambi, Rinascimento poetico

SCUOLA: SBARBATI, CON NUOVI FONDI SECONDA LINGUA SCUOLE MEDIE

(ANSA) – ROMA, 30 LUG – FORSE POTRA’ DIVENTARE PRESTO UNA REALTA’ LA SECONDA LINGUA NELLE SCUOLE MEDIE: UN DISEGNO DI LEGGE APPROVATO IN SEDE LEGISLATIVA DALLA COMMISSIONE CULTURA DELLA CAMERA STANZIA INFATTI 100 MILIARDI PER LA SCUOLA PER CIASCUNO DEGLI ANNI ’97-’98-’99 ALLO SCOPO DI ISTITUIRE IL FONDO PER AMPLIARE L’OFFERTA FORMATIVA. QUESTO FONDO POTRA’ GODERE DI ULTERIORI 300 MILIARDI PER IL ’98 E ALTRI 245 MILIARDI PER IL ’99 UTILIZZANDO I FONDI DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE E DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO.
SODDISFAZIONE PER QUESTO VOTO E’ STATA ESPRESSA DA LUCIANA SBARBATI, VICEPRESIDENTE DI RI E RELATORE DEL PROVVEDIMENTO: ”CON QUESTO DDL – HA DICHIARATO – SI POTRA’ INTRODURRE GRADUALMENTE LA SECONDA LINGUA COMUNITARIA NELLE SCUOLE MEDIE, EFFETTUARE CORSI DI AGGIORNAMENTO PER I DOCENTI, ATTIVARE INTERVENTI PEREQUATIVI NELLE ZONE CON MAGGIORI ESIGENZE E AVVIARE LA PIENA REALIZZAZIONE DELL’AUTONOMIA SCOLASTICA”.
30-LUG-97

Lascia un commento

0:00
0:00