+3906689791 scrivici@era.ong
Politica e lingue

OSSERVATORIO: SI DA ROMANIA E LITUANIA

OSSERVATORIO: SI DA ROMANIA E LITUANIA

Arrivano le prime risposte da parte degli stati membri alla richiesta dell’ERA di sostenere, durante la Conferenza Generale dell’UNESCO, la proposta d’istituire un Osservatorio sulle politiche linguistiche.

Il Ministro dell’istruzione di Romania ci ha inviato il seguente fax:

"Egregio Signor Pagano,

siamo interessati a sostenere la diversit… linguistica europea come primo passo per una durevole democrazia linguistica europea.

Di conseguenza vorremmo conoscere i dettagli sul funzionamento di tale "Osservatorio sulle politiche linguistiche".
Vorremmo anche sapere quale tipo di azioni e programmi intendete portare avanti.

Con l’auspicio di una collaborazione fruttuosa.

Distinti Saluti

Andrei Marga

Ministro dell’istruzione"

Inoltre, la Ministro irlandese delle Arti, del Patrimonio, del Gaelico e delle isole ci ha comunicato di avere trasmesso al suo sottosegretario per il Gaelico copia della nostra richiesta e che presto saremo contattati ulteriormente.

Infine, la Segretaria della Commissione nazionale lituana per l’UNESCO ci ha telefonicamente comunicato la sua disponibilità a sostenere tale proposta.

Lapo Orlandi
Segretario aggiunto dell’ERA

Lascia un commento

0:00
0:00