Olimpiadi 2012, incontro Sottosegretario Sport Crimi con i radicali Beltrandi e Pagano

Si è svolto questa mattina alle 11 a Palazzo Chigi l’incontro tra l’on. radicale Marco Beltrandi e il Segretario dell’Associazione Radicale Esperanto Giorgio Pagano con il Sottosegretario allo Sport Rocco Crimi, in merito all’Ordine del Giorno 9/4059/1 affinché gli atleti italiani e dei Paesi membri dell’Unione, alle Olimpiadi 2012, gareggino con la doppia bandiera, nazionale ed europea.

Il Sottosegretario ha riferito il parere positivo pervenuto dal CONI che ha sottolineato la competenza del CIO, Comitato Olimpico Internazionale. Beltrandi ha altresì chiarito che nel proprio OdG non di rappresentanza continentale si trattava, come sembrava emergere dalla nota sottosegretariale del 13 aprile, bensì della Unione europea.

Crimi si è dunque impegnato sia a sollecitare il parere non ancora pervenuto degli altri ministeri competenti, Politiche Comunitarie e Affari Esteri e, nel contempo, a farsi promotore dell’iniziativa a
nome del Governo presso i membri della rappresentanza italiana nel CIO e, in particolare, presso il Vicepresidente del CIO l’italiano Pescante.

Lascia un commento

0:00
0:00