+3906689791 scrivici@era.ong
Politica e lingue

NEL MONDO SI PARLANO OLTRE 10.000 LINGUE

NEL MONDO SI PARLANO OLTRE 10.000 LINGUE

(ANSA) – LONDRA, 22 LUG – NEL MONDO SI PARLANO OLTRE 10.000 LINGUE, MOLTE PIU’ DI QUANTO SI PENSASSE, CHE SI RIVELANO MOLTO RESISTENTI ALLA PENETRAZIONE DELL’INGLESE, STANDO A UNO STUDIO REDATTO DOPO UN LAVORO DI 35 ANNI DA UN LINGUISTA DEL GALLES.
LO STUDIO COMPILATO DA DAVID DALBY DELL’OBSERVATOIRE LINGUISTIQUE PRESSO CRAMARTHEN CON IL CONTRIBUTO DI RICERCATORI ALTRI ATENEI BRITANNICI VERRA’ PUBBLICATO SOLO TRA QUALCHE MESE.
STANDO AD ANTICIPAZIONI FORNITE DALLA STAMPA BRITANNICA TUTTAVIA IL TOTALE DELLE LINGUE VIVENTI SUPERA NOTEVOLMENTE LE 6.500 DI CUI PARLA L’ULTIMA RICERCA REDATTA DA UN’ORGANIZZAZIONE AMERICANA SULLA BASE DI DATI FORNITI DA MISSIONARI CRISTIANI.
GLI IDIOMI PIU’ DIFFUSI IN ASSOLUTO, STANDO ALLO STUDIO, SONO IL CINESE E L’INGLESE, PARLATI RISPETTIVAMENTE DA 1.123 E 470 MILIONI DI PERSONE, MA I PAESI NEI QUALI SI ARTICOLANO PIU’ LINGUE SONO PAPUA NEW GUINEA CON 750 E NIGERIA CON CIRCA 400.
LA RICCHEZZA DELLE LINGUE NEL MONDO SI RIFLETTE IN LUOGHI AD ALTA CONCENTRAZIONE DI IMMIGRATI ED ESPATRIATI COME LONDRA DOVE FRA LE MURA DOMESTICHE SI PARLANO 275 IDIOMI.
IL NOVERO DI DALBY COMPRENDE ANCHE ALCUNE LINGUE PARLATE DA UN PUGNO DI INDIVIDUI O DI CUI E’ DEPOSITARIA ADDIRITTURA UN’UNICA PERSONA, COME SUCCEDE IN AUSTRALIA O IN AMERICA DEL SUD TRA LE TRIBU’ IN VIA D’ESTINZIONE. NONOSTANTE QUESTO PER QUASI TUTTE LE LINGUE E’ POSSIBILE RISALIRE ALL’ORIGINE RICOSTRUENDO I LEGAMI FRA I VARI RAMI DI DIVERSI GRUPPI.
SONO ANCORA MOLTE, STANDO A DALBY, LE LINGUE CHE RISCHIANO L’ESTINZIONE COME E’ SUCCESSO A QUELLA DEI PIGMEI SE NON SI PROMUOVERANNO PROGRAMMI PER LA LORO CONSERVAZIONE.
QUESTI PROGRAMMI, AFFERMA DALBY, DOVREBBERO CERCARE DI SFRUTTARE LE RESISTENZE ALLA COLONIZZAZIONE INSITE IN QUASI TUTTE LE CULTURE PER DIFENDERE IDENTITA’ NAZIONALI CHE POSSONO SOPRAVVIVERE SENZA LIMITE ANCHE ACCANTO A INFLUENZE INVASIVE COME QUELLA DELL’INGLESE. VALGA L’ESEMPIO DEL GALLES CHE DA SECOLI DEVE FARE I CONTI CON LA VICINA E INCALZANTE INGHILTERRA MA CHE MANTIENE UNA BEN DISTINTA IDENTITA’ LINGUISTICA.
22-LUG-97

Lascia un commento

0:00
0:00