Mario Luzi e la sincerità

Il poeta Mario Luzi è stato nominato senatore a vita dal Presidente della Repubblica. A chi gli chiedeva se era emozionato, con molta franchezza ha risposto che, a novant’anni, non era proprio il caso…Con altrettanta franchezza, intervistato lo scorso anno sulla possibilità di avere il premio Nobel, rispondeva che era quasi impossibile, visto che ormai non c’era membro della giuria che conoscesse l’italiano… [addsig]

Lascia un commento

0:00
0:00