Manifestazione esperantista a Bruxelles

Perché non organizzare una bella e pacifica manifestazione a Bruxelles, davanti al parlamento europeo, per sensibilizzare quest’ultimo sul problema linguistico e considerare l’esperanto come la soluzione più logica e democratica?

Perché i responsabili dei gruppi esperantisti europei non si mettono d’accordo per prendere in seria considerazione una tal proposta?

Se si riuscisse a portare un bel po’ di gente si avrebbe, se non altro, un bell’effetto mediatico.

Mi sembra strano che fino ad oggi non sia mai stata fatta. Non mi dite che non ci aveva mai pensato nessuno? Oppure, si sa già che verrebbero solo poche persone?

Saluton

Paolo[addsig]

Lascia un commento

0:00
0:00