Lista federalista sostiene esperanto

Radicali.it: lista federalista sostiene esperanto

E si impegna operativamente sulla campagna per la Conferenza Europea delle lingue

(2 December 2000 12:10)

Ritengo utile, affinchè‚ la decisione assunta dalla nostra lista possa essere appresa dal maggior numero di persone possibile, rispondere all’appello di Lapo Orlandi in questo forum, anzichè‚ in quello specifico della lista.

Noi crediamo che il federalismo politico, oggetto del nostro programma, non sia affatto incompatibile con il federalismo linguistico che l’Esperanto Radikala Asocio propone, inoltre, crediamo sia importante, considerando anche il dato di "oscurantismo" e la mancanza di un dibattito sul tema, rilanciare all’interno del Comitato e a livello di istituzioni europee, il dialogo in merito agli argomenti che costituiscono obiettivi fondamentali degli esperantisti.

Pertanto, coloro che, all’interno della Lista Federalista per l’elezione diretta del Presidente dell’Unione Europea, saranno chiamati a far parte del Comitato di coordinamento, si impegnano, sin da ora, a lavorare in collaborazione con gli esperantisti e ad esercitare pressione sui deputati europei della Lista Bonino affinchè‚ il dibattito possa essere rilanciato all’interno delle istituzioni europee, considerando anche la particolare sensibilità della Commissaria Europea alla Cultura e all’Istruzione.

Crediamo, quindi, che la Conferenza europea sullo stato della comunicazione linguistica tra i cittadini, potrebbe costituire un’ottima occasione per centrare l’attenzione sul tema e avviare un dialogo che possa essere costruttivo, da questo punto di vista, esprimiamo il nostro appoggio, che non sarà esclusivamente di collaborazione all’interno del Comitato, ma anche operativo.

Sabrina Gasparini
Capolista lista federalista
Per l’elezione diretta del Presidente dell’Unione Europea

Lascia un commento

0:00
0:00