L’Europa guiderà la forza di pace

3/12/2004, Corriere della Sera pag. 12

BOSNIA
L'Europa guiderà la forza di pace

SARAJEVO – Passaggio di consegne in Bosnia. La missione di pace, per nove anni assegnata al comando della Nato, viene ora guidata dall'Europa, che provvederà a pattugliare i confini della nazione sorta dopo la frantumazione della Jugoslavìa con 7 mila soldati dislocati per la prima volta come «forza armata dell'Unione europea». Alla cerimonia, organizzata a Camp Butmir, a Sarajevo, erano presenti il segretario generale della Nato, Jaap de Hoop Scheffer e il responsabile della politica estera dell'Ue, Javier Solana.
[addsig]

Lascia un commento

0:00
0:00