+3906689791 scrivici@era.ong
Politica e lingue

Le nuove lingue

Le nuove lingue

11 Le lingue dell’Europa di oggi

19 Le lingue della Grande Europa (20 se entrerà anche il maltese)

3 Quelle prevalenti, le cosiddette “Lingue lavoro” (inglese, francese, tedesco)

Grado di comprensione alto: spagnolo e portoghese; svedese e danese; finlandese ed estone; ceco e slovacco

Grado di comprensione medio: tedesco e olandese; slovacco e sloveno

Nei tre stati baltici sono solo due le lingue baltiche: il lituano e il lettone; l’estone è una delle cosiddette lingue ugrofinniche come il finlandese (con cui si intende) e l’ungherese che non si intende con nessuno dei due

Il polacco, pur essendo una lingua slava non si intende con ceco, slovacco e sloveno.

(Da La Nazione, 30/4/2004).

[addsig]

Lascia un commento

0:00
0:00