La Costituzione in 8 lingue

La ricorrenza

Costituzione stampata in otto lingue

Una seduta solenne del consiglio regionale, l’inaugurazione di una mostra documentaria sulla nascita delle istituzioni democratiche in Toscana, la presentazione di un dvd sul voto alle donne, la Costituzione pubblicata in 8 lingue e distribuita ai cittadini stranieri, concerti, alzabandiera, iniziative pubbliche, consegna di riconoscimenti.

Queste le tante iniziative, organizzate da Comune, Provincia e Regione, che il prossimo 2 giugno festeggeranno, in Toscana, i 60 anni della Repubblica italiana, della Costituente e dell’estensione del diritto di voto anche alle donne ma il ricco cartellone di eventi inizia venerdì alle 16 col seminario “Le idee costituzionali della Resistenza toscana” in consiglio regionale.

L’assessore alle politiche per l’accoglienza del Comune, Lucia De Siervo, ha sottolineato che “l’evento, cui parteciperà anche il sindaco di Firenze e che noi abbiamo programmato giovedì 1 giugno alle 17 nel Salone dei Duecento, credo sia particolarmente significativo. Abbiamo fatto stampare la Costituzione in 8 lingue (albanese, arabo, cinese, cirillico, filippino, francese, inglese e spagnolo) e, durante l’incontro, la distribuiremo alle comunità e ai cittadini. Per molti sarà dunque l’occasione per conoscere la Costituzione italiana nella propria lingua madre. In questo modo potranno comprendere al meglio il valore e i principi della nostra legge fondamentale”.

(La Nazione, 24/5/2006).

[addsig]

Lascia un commento

0:00
0:00