Diario

A SAVIANO RISPONDO con un altro passo del …

A SAVIANO RISPONDO con un altro passo del Manifesto di Ventotene: "è probabile che i dirigenti inglesi, magari d'accordo con quelli americani, tentino di spingere le cose in questo senso, per riprendere la politica dell'equilibrio delle potenze nell'apparente immediato interesse del loro impero". Esattamente ciò che LUI, la Partitocrazia italiana, la dipendenza anglocratica europea, TUTTI i sedicendi Movimenti Europeisti hanno permesso, non volendo MAI porre la questione della LINGUA FEDERALE e, così, favorendo la nazionalizzazione linguistica inglese dell'Italia, dell'Unione europea e del mondo.

Posted by Giorgio Kadmo Pagano on Monday, 4 June 2018

A SAVIANO RISPONDO con un altro passo del Manifesto di Ventotene: “è probabile che i dirigenti inglesi, magari d’accordo con quelli americani, tentino di spingere le cose in questo senso, per riprendere la politica dell’equilibrio delle potenze nell’apparente immediato interesse del loro impero”. E’ ciò che LUI, la Partitocrazia italiana, la dipendenza anglocratica europea, TUTTI i sedicendi Movimenti Europeisti hanno permesso non volendo MAI porre la questione della LINGUA FEDERALE favorendo così la nazionalizzazione linguistica inglese dell’Italia, dell’Unione europea e del mondo.