Julio Cusurichi, guardiano della foresta peruviana

Il Goldman Institute ha assegnato a Julio Cusurichi il Premio Goldman per l'Ambiente 2006, premio che viene consegnato ogni anno a chi si è distinto per il proprio impegno ambientalista.
Julio è stato definito il “guardiano della foresta”, di 7 mila Km quadrati di foresta peruviana, al confine con il Brasile, che rischiano di venire colpiti dal fenomeno della deforestazione e che sono ambiente di vita di centinaia di comunità indigene.
La battaglia di Julio è iniziata nel 1992, anno della Conferenza di Rio de Janeiro sull'Ambiente e lo Sviluppo.
L'obiettivo è quello di difendere l'ecosistema messo in pericolo dal processo di globalizzazione e dal progresso.
“Non sono contrario al progresso purché avvenga avendo rispetto totale della natura” dice Julio. L'impegno costante dell'uomo dei fiumi è volto soprattutto a difendere la sopravvivenza delle collettività indigene che, private del loro ambiente, rischierebbero di scomparire in maniera definitiva.

[addsig]

Lascia un commento

0:00
0:00