Il libro d’epoca più costoso del 2015 è italiano.

Il libro d’epoca più costoso del 2015 è italiano: 176mila euro per una rarità.

a cura di Nicola Perilli.

Lontano dalle classifiche di vendita delle classiche librerie, AbeBooks, una delle principali piattaforme online per la vendita di libri rari e fuori catalogo, ha pubblicato la sua personale classifica in riferimento al 2015, puntando però non sul numero di copie ma sui lauti incassi che queste rarità editoriali comportano. E la sorpresa è un piccolo orgoglio nazionale: tra i 140 milioni di titoli in vendita sul portale, provenienti da 57 paesi diversi, il libro dal “chachet” più alto quest’anno è un volume tutto italiano, “Storia naturale degli uccelli trattata con metodo e adornata di figure intagliate in rame e miniate al naturale. Ornithologia methodice digesta atque iconibus aeneis ad vivum illuminatis”, di Saverio Manetti. Per aggiudicarsi questo tomo di ornitologia del 1765, contenente 600 splendide tavole incise e colorate a mano, sono stati necessari infatti circa 176mila euro.
(Da repubblica.it, 18/12//2015).

{donate}

Lascia un commento

0:00
0:00