GERMANIA: NUOVA SENTENZA SULLA RIFORMA DELL’ORTOGRAFIA

Paolo Gambi, Rinascimento poetico

GERMANIA: NUOVA SENTENZA SULLA RIFORMA DELL’ORTOGRAFIA =

WEIMAR, 30 LUG. – (ADNKRONOS/DPA) – SI SPOSTA NEI TRIBUNALI IL DIBATTITO SULLA RIFORMA DELL’ORTOGRAFIA TEDESCA, CHE DA OLTRE UN ANNO IMPEGNA DETRATTORI E SOSTENITORI DEL PROGETTO VARATO A VIENNA IL 1 LUGLIO 1996. UN’ALTRA SENTENZA E’ STATA PRONUNCIATA OGGI DA UNA CORTE DEL PAESE SULLE NUOVE REGOLE, CHE DOVRANNO ESSERE INTRODOTTE NELLE SCUOLE A PARTIRE DAL PRIMO AGOSTO 1998: IL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO DI WEIMAR HA RESPINTO L’ISTANZA DELLA MADRE DI UN BAMBINO CHE AVEVA CHIESTO ALLA CORTE DI VIETARE AL GOVERNO REGIONALE DELLA TURINGIA IL DIRITTO DI IMPORRE LA RIFORMA NELLA SCUOLA. UNA SENTENZA CHE CONTRIBUIRA’ AD ALIMENTARE UN DIBATTITO GIA’ ACCESO E CHE HA VISTO INTERVENIRE IN PASSATO ANCHE FIGURE DI SPICCO DEL MONDO DELLA CULTURA DEL PAESE, TRA CUI GUENTER GRASS.

LA DISCUSSIONE IN MATERIA E’ STATA RIACCESA DALLA SENTENZA PRONUNCIATA IERI DA UN TRIBUNALE AMMINISTRATIVO DI WIESBADEN, IN ASSIA. LI’ – SU RICHIESTA DEL PADRE DI DUE STUDENTI DI MARBURG – SI ERA INFATTI DECISO DI SOSPENDERE L’INSEGNAMENTO DELLE NUOVE REGOLE NELLE SCUOLE DELLO STATO IN ATTESA DELL’APPROVAZIONE DI UN’APPOSITA LEGGE DA PARTE DEL PARLAMENTO REGIONALE. NON BASTA, ERA STATO DETTO, UN SEMPLICE DECRETO MINISTERIALE PER INTRODURRE LE NUOVE NORME, CHE ESULANO DALL’AMBITO PURAMENTE SCOLASTICO (IN MATERIA DI ISTRUZIONE HANNO IL POTERE DI DELIBERARE I COMPETENTI MINISTRI REGIONALI) ED INVESTONO L’INTERA SOCIETA’. MENO DI 24 ORE DOPO, CONTRO LA SENTENZA IL GOVERNO REGIONALE DELL’ASSIA E’ RICORSO IN APPELLO PRESSO IL TRIBUNALE AMMINISTRATIVO DI KASSEL, CHE PUO’ ANNULLARE LA SENTENZA DI WIESBADEN. SUL TEMA DELLA RIFORMA E’ INTERVENUTO OGGI ANCHE IL PRESIDENTE DELL’ACCADEMIA DELLA LINGUA E POESIA TEDESCA, CHRISTIAN MEIER, PER IL QUALE SE CI FOSSE STATO PIU’ TEMPO A DISPOSIZIONE PER DISCUTERE DELLA RIFORMA, ”LE COSE SAREBBERO STATE MOLTO PIU’ FACILI”.
30-LUG-97

Lascia un commento

0:00
0:00