Dal radiogiornale della Radio Vaticana del 24 luglio

Paolo Gambi, Rinascimento poetico

dal radiogiornale della Radio Vaticana del 24 luglio

IN CORSO DA OGGI FINO AL 31 LUGLIO IN ASSISI IL 53.MO CONGRESSO INTERNAZIONALE GIOVANILE PROMOSSO DALLA SEZIONE ITALIANA DELLA GIOVENTU’ ESPERANTISTA MONDIALE, CON LA PARTECIPAZIONE DI CENTINAIA DI GIOVANI DI OLTRE 30 PAESI

E’ IN CORSO DA OGGI FINO AL 31 LUGLIO IN ASSISI, AL SANTUARIO DI SANTA MARIA DEGLI ANGELI (LA PORZIUNCOLA) IL 53.MO CONGRESSO INTERNAZIONALE GIOVANILE PROMOSSO DALLA SEZIONE ITALIANA DELLA GIOVENTU ESPERANTISTA MONDIALE, SU UN TEMA PARTICOLARMENTE CARO AI FRANCESCANI: QUELLO DEL RETTO RAPPORTO TRA L’UOMO E L’AMBIENTE. NON DIMENTICHIAMO CHE SAN FRANCESCO E IL PATRONO DEGLI ECOLOGISTI E CON IL SUO MIRABILE "CANTICO DELLE CREATURE" HA SIGLATO IL PIU ELEVATO E POETICO INNO-PREGHIERA DEL RISPETTO, ANZI DELLA VENERAZIONE DELL’UOMO VERSO LA NATURA. LA NOSTRA MARY SHOVLAIN HA INTERVISTATO L’ORGANIZZATORE DEL CONVEGNO DI ASSISI, FRANCESCO AMERIO.

*********
D. – PERCHE LA SCELTA DEL TEMA: "UOMO E NATURA, COMUNIONE O DOMINIO"?

R. – TRA GLI ESPERANTISTI SONO MOLTO DIFFUSE LE IDEE ECOLOGISTE. ABBIAMO QUINDI RITENUTO CHE, SIA PER ANDARE INCONTRO AGLI INTERESSI DEI NOSTRI PARTECIPANTI CHE PER AFFRONTARE UN TEMA CHE IN OGNI CASO HA UN’IMPORTANZA FONDAMENTALE PER LA SOCIETA, FOSSE UN TEMA INTERESSANTE. TENIAMO ANCHE PRESENTE CHE ASSISI E LA CITTA DI SAN FRANCESCO E SAN FRANCESCO HA FATTO UNA SCELTA MOLTO PARTICOLARE, ESSENDO UN PO’ IL PRECURSORE DI TUTTI GLI ECOLOGISTI DELLA STORIA. ABBIAMO PENSATO CHE QUESTO TEMA IN QUESTA CITTA E IN QUESTO MOMENTO FOSSE IL TEMA PIU GIUSTO PER IL NOSTRO CONGRESSO.

D. – AVETE RIVOLTO IL VOSTRO INTERESSE PER QUESTO INCONTRO SOPRATTUTTO VERSO I GIOVANI: PERCHE?
R. – IL NOSTRO TARGET, IL NOSTRO GRUPPO DI INTERESSE E PROPRIO LA GIOVENTU. NOI SIAMO LA GIOVENTU ESPERANTISTA ITALIANA E QUINDI CI RIVOLGIAMO SOPRATTUTTO AI GIOVANI. QUESTO CONGRESSO E ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE GIOVENTU ESPERANTISTA MONDIALE E QUINDI L’ASSOCIAZIONE CHE COORDINA TUTTE LE ASSOCIAZIONI NAZIONALI CHE SI OCCUPANO DELLA DIFFUSIONE DELL’ESPERANTO NELLE VARIE NAZIONI, CON UN’ATTENZIONE RIVOLTA SOPRATTUTTO AD UN PUBBLICO GIOVANE.
*********

Lascia un commento

0:00
0:00