+3906689791 scrivici@era.ong
Politica e lingue

CONSIGLIO EUROPA: SLOVENIA IN CONVENZIONE PROTEZIONE MINORANZE

CONSIGLIO EUROPA: SLOVENIA IN CONVENZIONE PROTEZIONE MINORANZE

STRASBURGO, 25 MAR – LA SLOVENIA HA RATIFICATO QUESTO POMERIGGIO A STRASBURGO LA CONVENZIONE EUROPEA PER LA PROTEZIONE DELLE MINORANZE NAZIONALI, IMPEGNANDOSI COSI A COMBATTERE OGNI DISCRIMINAZIONE NEI CONFRONTI DELLE PROPRIE MINORANZE FRA CUI QUELLA ITALIANA.
LA CONVENZIONE DEL CONSIGLIO D’EUROPA, CHE ENTRERA’ IN VIGORE NEI CONFRONTI DI LUBIANA IL PRIMO LUGLIO PROSSIMO, IMPEGNA INOLTRE IL GOVERNO SLOVENO A PROMUOVERE UNA ”PIENA ED EFFETTIVA UGUAGLIANZA FRA MINORANZE E MAGGIORANZA” A PROTEGGERE E GARANTIRE LO ”SVILUPPO DELLA CULTURA E DELL’IDENTITA’, DELLA LINGUA, DELLA RELIGIONE E DELLE TRADIZIONI” DELLE MINORANZE NAZIONALI. FRA GLI ALTRI DIRITTI GARANTITI DALLA CONVENZIONE ALLE MINORANZE VI SONO ANCHE L’ACCESSO AI MASS-MEDIA, LA LIBERTA’ DI ASSOCIAZIONE, DI RIUNIONE, DI ESPRESSIONE, LA SCUOLA E LA POSSIBILITA’ DI USARE LA PROPRIA LINGUA IN PUBBLICO E IN PRIVATO. LA NORMATIVA, GIA’ RATIFICATA DA ALTRI 19 PAESI EUROPEI FRA CUI L’ITALIA, PREVEDE ANCHE UN SISTEMA DI CONTROLLO INTERNAZIONALE DELL’APPLICAZIONE DA PARTE DEGLI STATI ADERENTI DELLE SUE DISPOSIZIONI.(ANSA).
25-MAR-98

Lascia un commento

0:00
0:00