“Ci togliamo i vestiti?” Il premier britannico chiede ai leader del G7 (VIDEO)

Boris Johnson e il premier canadese Justin Trudeau hanno scherzato sull'esporre i loro "pettorali", in un apparente tentativo di deridere Vladimir Putin

Il primo ministro britannico Boris Johnson e il primo ministro canadese Justin Trudeau hanno colto l’occasione domenica per discutere scherzosamente sull’opportunità di spogliarsi, con Johnson che ha detto che mostrare i suoi “pettorali” lo farebbe apparire “più duro di Putin”.

Mentre Johnson e Trudeau si sedevano per colloqui con il presidente degli Stati Uniti Joe Biden e il resto dei leader del G7 in un vertice a Krun, in Germania, il primo ministro britannico ha chiesto se i leader occidentali dovessero “togliersi i vestiti”.

Tra lievi risate, Johnson ha scherzato “dobbiamo dimostrare che siamo più duri di Putin”.

Trudeau si è unito, suggerendo che il gruppo prendesse parte a una “mostra di equitazione a torso nudo”, prima che Johnson rispondesse “dobbiamo mostrare loro i nostri pettorali”.

Lascia un commento

0:00
0:00