Brevetto Ue/ Primo ok Europarlamento a cooperazione rafforzata

Virgilio.it

Brevetto Ue/ Primo ok Europarlamento a cooperazione rafforzata
Commissione Affari giuridici approva proposta dell’Esecutivo Ue

postato 1 giorno fa da TMNews

Bruxelles, 27 gen. (TMNews) – La commissione Affari giuridici del Parlamento europeo ha approvato a larga maggioranza, oggi a Bruxelles, la proposta della Commissione europea di procedere a una ‘cooperazione rafforzata’ di un gruppo di Stati membri per l’instaurazione del sistema del brevetto unico Ue. Il sistema sarà basato su un regime trilingue (anglo-franco-tedesco) che esclude l’italiano e lo spagnolo. La cooperazione rafforzata è stata chiesta da un gruppo di paesi, chiaramente ‘istigati’ dal commissario al mercato interno, il francese Michel Barnier, per aggirare l’opposizione dell’Italia e della Spagna.
Per poter essere attivata, la cooperazione rafforzata dovrà ottenere ora l’approvazione della plenaria del Parlamento europeo e della maggioranza qualificata del Consiglio Ue. C’è ancora, tuttavia, un possibile ostacolo da superare: un possibile parere negativo della Corte europea di Giustizia sul sistema giurisdizionale proposto per il brevetto unico Ue, e in particolare per i ricorsi in appello contro le decisioni dell’Ufficio dei brevetti.

Lascia un commento

0:00
0:00