Approvazione Convenzione Diversità Culturali UNESCO

Il 31 gennaio 2007 la Camera dei Deputati ha approvato, in via definitiva, il testo della Convenzione sulla Protezione e la Promozione delle Diversità delle Espressioni Culturali, firmata a Parigi il 20 ottobre 2005.

L'Italia è diventata così ufficialmente membro della Convenzione UNESCO e in tal modo inizierà a far parte di quel consesso di Stati che si sono ripromessi di rendere pubblica la questione relativa alla diversità linguistica e culturale.

Auspicando un impegno pubblico, congiunto e partecipativo, si ricorda che il diritto alla propria lingua e alla propria cultura deve essere riconosciuto, senza limitazioni, come un diritto umano, fondamentale e inalienabile.
[addsig]

Lascia un commento

0:00
0:00