ALGERIA:TESTO ESAMI BIASIMA CHI NON AMA LINGUA ARABA E RELIGIONE

ALGERIA:TESTO ESAMI BIASIMA CHI NON AMA LINGUA ARABA E RELIGIONE

(ANSA) – ALGERI, 10 GIU – COLORO CHE NON AMANO LA LINGUA ARABA E NON SEGUONO I PRECETTI DELLA RELIGIONE ”SONO DEI MENTITORI RISPETTO A DIO E AI LORO SIMILI”, SI LEGGE NEL TESTO D’ESAME PER IL BREVETTO ELEMENTARE, SOTTOPOSTO AI BAMBINI ALGERINI.

UN TESTO DESTINATO, SECONDO IL QUOTIDIANO ‘LE MATIN’, A SUSCITARE POLEMICHE SPECIE PERCHE’ PRECEDUTO QUALCHE GIORNO FA DA UN DETTATO D’ESAME CHE ”GLORIFICAVA LA VIOLENZA E LA MORTE IN NOME DI ALLAH”.

”COLORO CHE NON AMANO LA LINGUA DELLA NAZIONE E NON SEGUONO I PRECETTI DELLA SUA RELIGIONE – SI LEGGE NEL TESTO – NON SONO FIERI DELLA LORO STORIA E NON CONSACRANO IL LORO TEMPO A PROFITTO DELLA NAZIONE”. E ANCORA: ”IL NAZIONALISTA E’ COLUI CHE RESUSCITA LA SUA STORIA CON IL LAVORO E LA LINGUA CON LO STUDIO ED E’ FIERO DI APPARTENERE A QUESTO PAESE E DI BATTERSI PER LUI”.

”DOPO IL DETTATO CHE OSANNA LA VIOLENZA – SCRIVE IL GIORNALE PRIVATO – NESSUNO DOVREBBE AVERE LA FACCIA TOSTA DI FAR CREDERE CHE POTREBBE ANCORA UNA VOLTA TRATTARSI DI UNA PURA COINCIDENZA ”. ”POVERA SCUOLA ALGERINA” – CONCLUDE IL QUOTIDIANO.

NUMEROSE SONO DA TEMPO LE PROTESTE DEI GENITORI CONTRO QUELLO CHE DEFINISCONO UN PROGETTO DI INDOTTRINAMENTO ATTRAVERSO LA SCUOLA. (ANSA)

10-GIU-97

Lascia un commento

0:00
0:00