Al concerto del 1 maggio

Al concerto romano del 1 maggio, a piazza S.Giovanni, intitolato “Ricostruiamo la pace”, si e’ parlato anche delle lingue. Non ci puo’ essere pace se non si giungera’ al rispetto delle varie lingue, questo il concetto espresso da un gruppo musicale che si ricollega alla tradizione ebraica. [addsig]

2 commenti

  • Al concerto romano del 1 maggio, a piazza S.Giovanni, intitolato “Ricostruiamo la pace”, si e’ parlato anche delle lingue. Non ci puo’ essere pace se non si giungera’ al rispetto delle varie lingue, questo il concetto espresso da un gruppo musicale che si ricollega alla tradizione ebraica. [addsig]

  • Al concerto romano del 1 maggio, a piazza S.Giovanni, intitolato “Ricostruiamo la pace”, si e’ parlato anche delle lingue. Non ci puo’ essere pace se non si giungera’ al rispetto delle varie lingue, questo il concetto espresso da un gruppo musicale che si ricollega alla tradizione ebraica. [addsig]

Lascia un commento

0:00
0:00