Adozione dell’esperanto come lingua veicolare europea e mondiale

COMUNICATO STAMPA

ESPERANTO. IL PAPA LO USA, IL MONDO LAICO LO GETTA. IL PARTITO RADICALE DAVANTI ALLE CHIESE PER RACCOGLIERE FIRME E ISCRIZIONI A FAVORE DELLA LINGUA INTERNAZIONALE: SOLO LA SUA ADOZIONE EUROPEA E MONDIALE POTRA’ SALVARE LA DIVERSITA’ LINGUISTICA E IL DIRITTO ALLA LINGUA.

Roma. Domenica 24 Febbraio, dalle 10.00 del mattino:

– in Vaticano (Piazza Pio XI – fine via della Conciliazione, di fronte alla Basilica di S.Pietro);

– alla Basilica di S.Giovanni in Laterano in Piazza S. Giovanni;

– alla Chiesa di Ognissanti su via Appia Nuova

il Partito Radicale e l’Associazione Radicale "Esperanto" terranno tavoli di iscrizioni e di raccolta firme su un Appello internazionale per l’adozione dell’Esperanto come lingua veicolare europea e mondiale, ed il relativo insegnamento nelle scuole.

Lascia un commento

0:00
0:00