50° anniversario ONU

50° anniversario ONU

Sarebbe bene pensare fin d’ora alle iniziative da tenere in occasione del 50° anniversario dell’ONU per il 24 ottobre 1995.

Sarebbe bene anche che personalità del Partito Radicale Transnazionale, dell’ERA, di Nessuno Tocchi Caino…, partecipino in qualche modo al convegno internazionale di Mani Tese l’11 e 12 di novembre 1995 a Firenze sul tema.

Ecco il programma del convegno:

>>> IL FUTURO CHE CI UNISCE <­<­<­

>>> LE RISPOSTE DELLA SOCIETA’ CIVILE <­<­<­

>>> ALLA GLOBALIZZAZIONE DEL MONDO <­<­<­

____________________________________

* SABATO 11 novembre

ore 9.30 – 13.00

____________________________________

* Stati che scompaiono nell’abisso del mercato mondiale.

La supremazia delle scelte economiche e l’acuirsi degli squilibri sociali.

Relatore: Martin Khor – Third World Network

* Se lo Stato abdica

I cittadini di fronte allo smantellamento del welfare state.

Relatore: Claudie Julien – Le Monde Diplomatique

* Cittadine di seconda classe

Le donne vittime del liberismo economico

Relatore: Peggy Antrobus – DAWN

* Dibattito condotto da Tana de Zulueta – The Economist

____________________________________

SABATO 11 novembre

ore 15.00 – 19.00

____________________________________

* Quanti eserciti servono al posto della pace

Crescono le tensioni dentro la società, si abbassa la soglia di sicurezza in tutto il mondo.

Relatore: Noam Chomsky – Massachussets Institute of Tecnology

* Non bastano le elezioni a fare una democrazia.

L’ampliarsi degli spazi democratici non garantisce la partecipazione dei popoli.

Relatore: Bertrand Badie – Fondation National des Sciences Politiques

* La democrazia che viene dal basso

Il contributo delle donne alla democratizzazione dei rapporti dentro gli stati e a livello internazionale.

Relatore: Geltrude Mongella – IV Conferenza Mondiale per la Donna – Pechino

Dibattito condotto da Giovanni Porzio – Panorama

____________________________________

DOMENICA 12 novembre

ore 9.30 – 13.00

____________________________________

* Il governo mondiale del 21° secolo

Un’autorità mondiale che garantisca i diritti di tutti gli abitanti del pianeta.

Relatore: Juan Somavia – ECOSOC

* Noi popoli delle Nazioni Unite

I movimenti popolari e le ONG per la riforma dell’ONU.

Relatore: Bill Pace – World Federalist Movement

* Una comunità planetaria

La risposta della società civile alla globalizzazione dei fenomeni e delle scelte.

Relatore: una rappresentante di People’s Alliance for Social Developement.

* Dibattito condotto da Massimo Loche – RAI TG3

* Conclusioni

Michail Gorbaciov – Rigoberta Menchù

Introduzione e coordinamento

Umberto Allegretti – Università di Firenze

Lascia un commento

0:00
0:00